+39 347 001 7996Lun - Dom 9.00 / 18.00

Bike tour privato della Seconda Guerra Mondiale

Durante la Seconda Guerra Mondiale Bologna fu teatro di complessi avvenimenti storici: il capoluogo emiliano, trovandosi in prossimità della Linea Gotica, visse in prima persona assedi, bombardamenti e lotte partigiane.

Il bike tour della Seconda Guerra Mondiale vi porterà nei luoghi in cui si svolsero storiche battaglie, come la famosa battaglia di Porta Lame, ora punto nevralgico della città moderna, in cui rimane a sua testimonianza il Monumento bronzeo al Partigiano e alla Partigiana.

Tipo

• In bici • Privati • Scuole

Durata

3 ore o Personalizzabile

Livello

Facile - Adatto a tutti

Orario partenza tour

Orario a scelta


Attenzione: Per partecipare ai nostri bike tour è necessaria familiarità e dimestichezza con la bicicletta


Programma

Le nostre guide vi illustreranno come e dove vivevano i bolognesi durante la guerra, con il problema della carenza alimentare e nella paura dei bombardamenti aerei. Grandi comunità di cittadini abitavano infatti i vari cimiteri della città per ripararsi e per sfuggire ai rastrellamenti nazisti.

Durante la guerra vennero inoltre realizzati rifugi antiaerei, ora visitabili: una delle soste del tour in bici consiste proprio nella visita a uno di questi cunicoli sotterranei.

L’itinerario prevede inoltre l’ingresso al Museo della Resistenza, che raccoglie materiali di tipo diverso - documenti d’archivio, fotografie, manifesti, prodotti multimediali - relativi alla storia dell’antifascismo, della Resistenza bolognese e dell’Italia repubblicana.

Abbigliamento consigliato:
Sportivo e confortevole.
D’estate si consiglia l’uso di crema solare e cappellino, così come d’inverno l’uso di guanti, sciarpa e berretta.



Punti di interessi visitati

L'ordine e il numero delle tappe del tour possono subire variazioni senza preavviso

Walk 'n Ride Srl by BikeinBO

Via dell'Indipendenza 69/a
40120 Bologna
+39 347 001 79 96